Un australiano a New York

Tra bulini e canguri Voglio aprire questo nuovo anno in modo inusuale, parlandovi di uno stampatore del secolo passato che ritengo essere, nonostante la non troppa fama, uno dei massimi esponenti della stampa da incisione contemporanea. Martin Lewis nasce in un...

Quando la stampa emoziona

Verba volant, scripta manent Vi è mai capitato di avere quella fissazione per qualcosa, senza che ci sia un motivo specifico e senza riuscire a smettere di parlarne con chiunque sembri provare un minimo di interesse in ciò che dici? Beh, questo è quel che accade, nel...